Get Adobe Flash player

Gallery - Coaching Creativo

  • acrostico-coaching-creativo.jpg
  • affetto-coaching-creativo.jpg
  • cartellone-coaching-creativo.jpg
  • metafora-coaching-creativo.jpg
  • obiettivi-coaching-creativo.jpg
  • poesia-coaching-creativo.jpg
  • valutazione-coaching-creativo.jpg

Privacy e Cookie Law

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati.

Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Leggi Privacy


Orientamento

 orientamento

 

Visto l'interesse dimostrato per il Percorso Arancio e Percorso Blu, dedicati al Bilancio di Competenze su sé stessi, abbiamo pensato di proporvi un corso per imparare a farlo agli altri.
Il Percorso Verde, è un corso di formazione dedicato a: formatoricounselororientatoripsicologi e psicoterapeuti.

 

Ricomincio da me!

"Libertà è la possibilità di scegliere e ci è data solo quando 
conosciamo ciò che vogliamo scegliere." (L.R.)

Autunno tempo di cambiamenti...

Insieme alle foglie degli alberi che cadono possiamo lasciar cadere le cose che non ci servono più, per recuperarne altre e avviarci verso nuove scelte. 

Come dice Michela Zabatta (vedi articolo) "esiste un'altra strada, se continui a cercarla la troverai" e, visto che anche noi ci crediamo, proponiamo due percorsi di conoscenza:

 orientamento

Percorso Arancio e Percorso Blu, tre modi per provare a ricominciare da me come ha fatto Angela Bosco (vedi articolo) che si è data la possibilità di avere gli "strumenti per attivare un processo di autovalutazione che mi hanno permesso di riconoscere e valorizzare le mie competenze professionali e personali".

Buon Autunno!

Dott.ssa Alessandra Verduci 

Dott.ssa Lisa Massei

(luogo di svolgimento: Firenze, zona Rifredi, Livorno, zona Centrale)


> Testimonianze

angela boscoMi chiamo Angela Bosco e sono una psicologa del lavoro con un'esperienza decennale nell'ambito dell'amministrazione delle Risorse Umane. In passato ho avuto l'opportunità di frequentare alcuni corsi organizzati dalla Dott.ssa Verduci che mi hanno fornito stimoli di riflessione riguardo la mia identità professionale e le mie aspettative lavorative.

leggi l'articolo completo in formato pdf

Dott.ssa Angela Bosco - Psicologa del lavoro, esperta in Risorse Umane

 

michela zabattaQuando mi hanno chiesto di scrivere una testimonianza relativamente alla mia esperienza con il
Bilancio delle Competenze, ne sono subito stata entusiasta, in primo luogo perché mi piacciono le storie di vita e soprattutto perché si tratta di un’esperienza legata ad un periodo del mio percorso personale e professionale che  condivido volentieri.
Se fossimo al primo incontro di un bilancio di competenze, molto probabilmente saremmo tutti seduti in circolo -  e a turno, ciascuno dei partecipanti prenderebbe la parola per presentarsi. Quando toccherebbe a me con un sorriso vi direi che mi  chiamo Michela Zabatta, sono originaria della Campania, ho 40 anni e da 11 anni vivo e lavoro a Firenze.

leggi l'articolo completo in formato pdf

Dott.ssa Michela ZabattaGestione Organizzativa e Amministrativa del Personale.

anna mattiuzCredo fermamente che non è mai troppo tardi per conoscere se stessi e mettersi in gioco professionalmente. Lavorando da anni nell’ambito dell’orientamento professionale ho avuto il piacere di conoscere tante persone: per lo più studenti o giovani donne e uomini che avevano concluso gli studi da poco ma anche lavoratori che si erano laureati anni addietro e che non erano soddisfatti della loro carriera. Chi arriva ad un servizio come il nostro avverte di solito che qualcosa non va come vorrebbe, o è alla ricerca di informazioni specifiche per realizzare un proprio progetto di vita e personale. 

leggi l'articolo completo in formato pdf

Dott.ssa Anna Mattiuz - Orientatrice senior - coordinatrice Servizio Informazione Orientamento Cultura
Azienda regionale per il Diritto allo Studio della Toscana


 

Approfondimenti: cos'è l'Orientamento Professionale?

Ho usato la mia immaginazione per fare in modo che l'erba diventasse di qualsiasi colore io abbia voluto.
(Whoopi Goldberg)

C'è chi non sa dove andare e sta correndo per andarci subito.
(Tonino Guerra)

Il Bilancio di Competenze e l'Immagine professionale sono due percorsi di formazione che mirano a valorizzare le qualità professionali sia di liberi professionisti che di giovani in cerca di occupazione. L'idea di Peraversi e Iridee di offrire questi due nuovi servizi può dirsi innovativa perché non si ferma all'analisi e valorizzazione delle competenze, ma approfondisce anche gli aspetti operativi e legati all'immagine di sé stessi. Unisce il cosa so fare al come proporlo sia in senso visivo che comunicativo, in modo che sia più efficace e personalizzato.  
Di seguito potete leggere due articoli di approfondimento.

> Bilancio di Competenze Professionale: percorso attivo per creare possibilita' che si trasformano in opportunita' lavorative

Uno dei principali ostacoli che emerge nella ricerca attiva del lavoro, sembra essere quella di riuscire a definire un piano di azione chiaro e realistico. Un piano di azione che valorizzi le proprie potenzialità e che possa permetter di misurarmi con il mondo del lavoro in modo concreto ed efficace. Ulteriore step da considerare è che non esiste un piano d’azione che possa andar bene a tutti, e nemmeno che ne esista uno ad hoc per ogni tipologia di professione. In realtà come agire, come comportarsi, come muoversi è una esplorazione che viene fatta prima di tutto su sé stessi, poi, la si può rivolgere agli altri. Ma scendiamo più nello specifico…

scarica l'articolo completo in formato pdf

Dott.ssa Alessandra Verduci - Psicologa del lavoro, Psicoterapeuta

> Immagine Professionale

Vi siete mai chiesti qual'è la vostra immagine professionale? Come si comportano, come reagiscono le persone appena vi conoscono? L'immagine professionale non è solo il vestito che indosso, ma è un'insieme di caratteristiche che parlano di me: il linguaggio del corpo, come mi presento e come mi autopromuovo, le mie capacità di negoziazione, come creo la mia rete professionale e quindi, in generale come mi relaziono con gli altri. E' quindi importante lavorare sull'immagine di sé stessi affinché sia rappresentativa di me e nello stesso tempo capace di valorizzare le mie competenze. Lavorare sull'immagine di sé non significa mentire ma, anzi, essere autentici, ma esserlo in modo consapevole, svelarsi e svelare le parti di me utili ai fini professionali. Imparare a valorizzare le mie qualità professionali e interpersonali è più importante di quello che si può pensare.

scarica l'articolo completo in formato pdf

Dott.ssa Lisa Massei - Psicologa del lavoro, Grafica Pubblicitaria